sabato 12 aprile 2014

EMIRATES INAUGURA UNA VIP LOUNGE A ROMA






Emirates ha inaugurato presso l'aereoporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, un 'elegantissima vip lounge dedicata ai suoi passeggeri di Business e First class; è la seconda in Italia dopo quella di Milano Malpensa e trentatreesima nel mondo.

mercoledì 26 marzo 2014

APRE IL NUOVO TEMPIO DELLO SHOPPING: BRIAN&BARRY BUILDING



La scorsa settimana sono stato invitato da Re Carlo Gioielli all'inaugurazione di Brian&Barry building, il nuovo tempio dello shopping più esclusivo nel cuore di Milano, e più precisamente in Via Durini n28, centro pulsante della città.


domenica 23 marzo 2014

RE OPENING PER IL RISTORANTE GALLURA




Lo scorso giovedì sono stato ospite per la  riapertura del noto ristorante Sardo "Gallura" , un luogo raffinatissimo nel cuore dei Parioli.
Una elegante giardino che circonda tutto lo spazio, e tre eleganti sale dai colori caldi ed accoglienti hanno racchiuso i più di 200 ospiti intervenuti.
Un ricchissimo buffet rigorosamente a base di pesce, e poi ostriche,champagne e vini pregiati ci hanno allietato durante l'intera serata.

Ringrazio Emilio Sturla Furnò per lo splendido invito.

lunedì 17 marzo 2014

A YOUNG ENGLISH GENTLEMAN


 Lo stile del mio ultimo outfit è very British, e lo styling ricorda vecchi film anni sessanta e una vaga affinità con gli attori di quel periodo.
Il look, giocato su toni neutri, funge da base per l'iconico trench di Burberry scelto come capospalla di questa giornata particolare e arricchito dalle calzature di Church's e da tutta la bellezza di un maglione "Intarsia " di Ballantyne.

Questo servizio fotografico è stato ambientato a Roma a Villa Borghese, ma l'English attitude studiata insieme al fotografo Alfredo Melazzo si rivela ad ogni scatto. Volevo ispirarmi all'eleganza dell'uomo inglese nel tempo libero; uno stile non composto ma neppure semplice, una ricercatezza particolare per i dettagli e una passione per lo stile. Un dandy contemporaneo insomma, giovane ma dal sapore classico.

Buona settimana

Edoardo



venerdì 14 marzo 2014

VIONNET RESORT COLLECTION 2014



La collezione "Resort" 2014 di Vionnet esprime un concept di gusto attualissimo ma contemporaneamente rispecchia lo stile e la tradizione di una delle più importanti maison di tutti i tempi.
Di particolare bellezza gli abiti con taglio a sbieco e giochi di drappi e volteggi del tessuto sulle spalle di leggerissimi pepli che rimembrano le creazioni da vera couturier qual'era Madleine Vionnet. 
E poi, come non ammirare i decori tratti dalla ceramica Greca, ispirati all'arte Ellenistica che diventano over su gonne e bluse perfette per una passeggiata mondana a Capri o Cap d'Antibes questa estate. Quando i suoi modelli comparvero per la prima volta a Parigi, intorno ai primi decenni del 900, questi vennero subito chiamati "robes à la Grecque" proprio per l'ispirazione al mondo classico da cui Vionnet partì per concepire il suo "modello" di donna moderna.

Per chi non lo sapesse, Vionnet è stata una delle poche stiliste a concepire ogni suo abito su un piccolo manichino in legno, su cui costruiva l'abito ancor prima di poggiare i metri di stoffa direttamente sul corpo della donna che avrebbe indossato la sua creazione. Oggi è plausibile che gli abiti di Vionnet non siano prodotti più così ma rispetto ad altre case di moda che hanno stravolto un pò quelli che erano i capisaldi dello stilista fondatore; con Vionnet ritengo che l'operazione (comunque) commerciale sia  ben riuscita, mantenendo quasi intatta la filosofia di chi ha scritto un pezzo fondamentale di storia della moda.



sabato 8 marzo 2014

LUCA ARGENTERO LANCIA LA COLLEZIONE MIA D'ARCO


In occasione dell'appena trascorsa Fashion week di Milano, è stata presentata la nuova linea di abbigliamento donna Mia D'Arco, firmata dallo show man Luca Argentero in partnership creativa con lo studio Drimonio di Roma.

La collezione dall'allure "metropolitan rock" non ha incontrato il mio gusto, se pur devo riconoscere una grande attenzione per i dettagli e un focus on sugli accessori davvero apprezzabile.
Il total black è stata la chiave di lettura dell'intera collezione, un nero completo che ha enfatizzato le proporzioni di vestiti e accessori;  il gioco di frange e metalli poi, unito all'utilizzo sapiente di materiali leggeri e morbidi come il jersey per i vestiti da cocktail e i preziosi dettagli  in camoscio fumè, hanno completato la collezione.

Un complimento particolare va al designer Valerio Lupi Cherubini per il suo prezioso lavoro. 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...